Autunno/ Green food/ Panini

Purple veggie burger

Purple veggie burger
O 50 sfumature di viola.
Un burger vegetariano buonissi(missi)mo è la ricetta di oggi, un panino in technicolor con profumi, consistenze e un colpo d’occhio unici, perché anche nei momenti peggiori un tocco di colore può portare un pizzico di felicità.
Avendo finito le scorte di burger bus mi sono affidata al panificio , ma se volete prepararli mettete del sale all’ibisco al posto dei semi di sesamo in superficie.
Con questa ricetta ne vengono 4 piccoli, ma più che abbondanti per due persone.

 

PURPLE VEGGIE BURGER

Tempo di preparazione : 20 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
PER 2 PERSONE

INGREDIENTI

  • 4 mini burger buns
  • 2+2 patate viola grandi
  • 1 uovo
  • 1/2 cavolo rosso
  • 1 cipolla rossa
  • aceto di mele
  • 1 rapa rossa lessata
  • maionese
  • olio d’oliva extravergine delicato
  • sale
  • pepe nero
  • salvia tritata
  • sale all’ibisco
  • panna acida per servire

PREPARAZIONE

Lessate due patate viola e accendete il forno a 200 gradi.
Tagliate a rondelle sottili la cipolla e mettetela in una ciotola con l’aceto di mele in modo che le fette siano completamente immerse.
Quando le patate sono cotte pelatele, schiacciatele e mettetele in una ciotola. Condite con sale e pepe nero macinato al momento, la salvia tritata finemente e l’uovo, mischiate a fondo e formate 4 burger tondi. Disponeteli su carta da forno, ungeteli leggermente con olio d’oliva e infornate per 15 minuti.

Pelate le patate viola crude e affettatele finemente con una mandolina, tamponatele con un panno asciutto e friggetele, poche alla volta, in abbondante olio di arachidi. Scolate su carta assorbente e tenete da parte.
Tagliate a metà i panini e spalmate i lati interni con un velo di maionese, infornate per 5 minuti a 200 gradi e sfornate.
Affettate il cavolo rosso e conditelo con sale e un filo d’olio, e tagliate a fette sottili la rapa lessata.
Prendete il pane caldo poggiate sopra al fondo la cipolla scolata, poi il burger di patate, la rapa a fette ed il cavolo rosso.

Servite con panna acida condita con sale all’ibisco e le chips di patate viola.

Se ti piace la ricetta e se vuoi rifarla e fotografarla, taggami nelle tue foto di instagram come monioneinamillion oppure posta la foto sulla pagina facebook ed io la condividerò con piacere sui social!

Purple veggie burger
Purple veggie burger
Purple veggie burger
Purple veggie burger

RICETTE CON LA ZUCCA

12 Comments

  • Reply
    Nicol
    17 ottobre 2016 at 11:15

    Un’esplosione ‘sti panini! *_*
    Adoro l’accostamento dei sapori, delle consistenze e insomma. Passamene uno che io ho già fame!
    <3

    • Reply
      Monica Giustina
      20 ottobre 2016 at 15:38

      Siii non stavano dritti, tutti cicciottosi. Spedisco subitoooooo :*

  • Reply
    Damiana
    17 ottobre 2016 at 13:00

    Hai ragione Monica,un tocco di colore regala una ventata di buonumore sempre,e qui nei tuoi panini ti investe e ti fa sospirare al pensiero di gustarlo beatamente.Foto come sempre bellissime?

    • Reply
      Monica Giustina
      20 ottobre 2016 at 15:38

      Damiana grazie di cuore, il colore serve sempre, altrimenti il grigiore ci annichilisce <3 Bacioni

  • Reply
    Ely
    17 ottobre 2016 at 16:21

    Un tocco di colore che oggi rallegra la mia giornata. Non ho parole, è bellissimo questo veggie burger e ha un colore che semplicemente adoro! Che foto, che atmosfera! Che panini, Moni! Complimenti sinceri <3

    • Reply
      Monica Giustina
      20 ottobre 2016 at 15:38

      Eeeeee ma tu <3 <3
      Grazie Ely sei speciale, una fatina unica

  • Reply
    CHIARA
    17 ottobre 2016 at 18:27

    Ma quanto sono fighi sti panini!!! Le 50 sfumature di viola mi piacciono tantissimo *.*
    un bacione grande Moni!

    • Reply
      Monica Giustina
      20 ottobre 2016 at 15:39

      Ehehehe, diciamo che l’interno delle patate mi ha tradito, non erano quelle super viola, ma ho compensato con il resto degli ingredienti ^_^
      Smauck piccina

  • Reply
    ricettevegolose
    21 ottobre 2016 at 19:41

    Sappi che è solo la distanza ad impedire che io corra alla tua porta per assaggiare una di queste meraviglie. Ma non a sbafo, per ricambiare porterei volentieri il dolce 😉 Un bacione cara :*

    • Reply
      Monica Giustina
      14 novembre 2016 at 10:01

      Siiii sarebbe stupendoooooo <3 <3 Baci giganti e grazie

  • Reply
    Mile
    24 ottobre 2016 at 22:18

    Ok uno x me!

    • Reply
      Monica Giustina
      14 novembre 2016 at 10:01

      Ahahah va bene, tra poco le porto la bevanda da lei scelta signorina, e poi arriva il burger 😀 😀

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Pasticcini di frolla montata