Basi/ Lievitati/ Pane/ Panini

Burger Buns

Tempo fa avevo fatto questa ricetta per i panini da hamburger, che utilizzo ancora oggi quando voglio godermi un buon panino fatto in casa.
Risistemando i post del blog ho deciso di creare una sezione BASI, in cui questo pane ben declinabile non poteva mancare: sono buoni,semplici e sofficissimi!

E se volete altre ricette e consigli per i vostri panini, QUI trovate tantissime ricette!

BURGER BUNS

Tempo di preparazione : 20 minuti
Tempo di cottura : 30 minuti
Per 8 persone

INGREDIENTI

  • 10 g lievito di birra fresco;
  • 140 ml latte tiepido;
  • 440 gr farina 0 W260 (io Tre Mulini per Pizza);
  • 30 gr zucchero semolato;
  • 1 yogurt bianco a T. ambiente;
  • 10 g sale;
  • 1 uovo grande;
  • 40 g strutto (o burro, ma viene meno friabile);
  • 1 cucchiaio di latte per spennellare;
  • 1 cucchiaio semi di sesamo/lino/zucca…

PREPARAZIONE

In una terrina (o nella ciotola della planetaria) sciogliete il lievito nel latte tiepido, setacciatevi sopra la farina ed unite lo zucchero.

Mescolate, quindi aggiungete lo yogurt ed il sale, mescolate, unite l’uovo e rendete la massa omogenea, quindi aggiungete lo strutto in piccoli pezzetti ed impastate bene.

Prendete una spatola morbida- oppure a mano su una spianatoia infarinata- e, prendendo un angolo di impasto, allungatelo delicatamente e piegatelo sulla sommità della massa. Fate così per tutti gli angoli, in senso orario o antiorario, e procedete per circa 10-15 minuti (se usate la planetaria fate andare ad una velocità sostenuta il gancio a foglia finché l’impasto è ben aggrappato a quest’ultimo; per tre volte spegnete, staccate l’impasto dal gancio e con una spatola ribaltate l’impasto).

L’impasto cambierà consistenza e non si appiccicherà più alle pareti della ciotola, rimanendo stabile e compatto.

Coprite con la pellicola e fate lievitare in un luogo caldo (22-24°)fino al raddoppio, circa 1,5 ore.

Prendete quindi l’impasto e dividetelo in 8 parti, stringendolo con indice e pollice e praticando una strozzatura affinché si stacchi. Formate 8 palline spingendo sotto i bordi e ruotandole in contemporanea.

Poggiatele su una teglia con carta da forno e coprite con la pellicola, facendole lievitare al caldo per circa 1 ora.

Accendete il forno a 180°.

Spennellate la superficie dei buns con il latte (oppure un tuorlo leggermente sbattuto) e spolverate con i semi scelti.

Infornate per circa 25-30 minuti, finché sono belli dorati e soffici.

Se vi piace la ricetta e se volete rifarla e fotografarla, taggatemi nelle vostre foto di instagram come monioneinamillion!

No Comments

Leave a Reply