Green food

Pomodori ripieni di riso

pomodori ripieni, riso, originario, spezie, senza forno, cottura in pentola, tradizione
Non amo le ricette fatte di corsa.
Non amo i piatti che non vogliono farsi fotografare, timidi, impacciati e un po’ bruttini.
Ma amo i piatti buoni, quelli che sanno di casa, di ricordi, di tradizione e di esperienza, con una punta di rivisitazione casalinga (dovuta giustamente alla perplessità di usare il forno quando le temperature esterne sono già bollenti di loro -cosa che non ho mai potuto provare qui in montagna-) che rende il tutto magicamente perfetto.
Questi pomodori di Giulietta mi hanno particolarmente colpita, sia per il metodo di cottura sia per il ripieno e la sua evoluzione, senza che il riso necessiti di una prima cottura, riuscendo meravigliosamente buoni, morbidi, saporiti e profumati.

Sono di corsa, purtroppo riesco a dedicarle solo poche parole, perché oggi è l’ultimo giorno per partecipare a The Recipetionist di Maggio ed io sono tremendamente in ritardo, ma ci sono!! Non ho voluto intaccare la ricetta e la sua struttura, aggiungendo solamente dell’erba cipollina fresca al condimento per il riposo del riso, per una nota aromatica in più!

maggio 2015

POMODORI RIPIENI DI RISO
per 4 persone
Print
Prep Time
15 min
Cook Time
25 min
Total Time
3 hr 40 min
Prep Time
15 min
Cook Time
25 min
Total Time
3 hr 40 min
Ingredienti
  1. -6 pomodori ramati;
  2. -200 g riso originario;
  3. -2 patate medie;
  4. -2 spicchi aglio;
  5. -1 mazzetto basilico;
  6. -origano fresco;
  7. -erba cipollina fresca;
  8. -sale&pepe;
  9. -olio d'oliva delicato;
Preparazione
  1. Lavate i pomodori, togliete il picciolo e tagliate via una calotta superiore che poi farà da coperchio.
  2. Con uno scavino svuotate in una ciotola i pomodori, cercando di non assottigliarne troppo le pareti.
  3. Metteteli a scolare a testa in giù.
  4. Unite nella ciotola il riso, l'aglio, il basilico, l'origano e l'erba cipollina a piacere; salate e pepate e fate riposare in frigorifero per almeno tre ore, in modo che in riso si gonfi e insaporisca.
  5. Lavate, pelate e affettate (spessore 5-7 mm) le patate.
  6. Passato questo tempo versate un paio di cucchiai d'olio in una pentola (io alta e con il fondo spesso, diametro 22 cm); salate l'interno dei pomodori, riempiteli quasi fino al bordo con il ripieno e posizionateli nella pentola. Salate il coperchio di ognuno e chiudeteli, quindi mettete negli spazi tra uno e l'altro le patate. Salate e pepate il tutto, versate l'eventuale ripieno avanzato e mettete sul fuoco medio-basso con un coperchio fino a cottura ultimata del riso.
  7. Spegnete il fuoco, lasciate intiepidire, spostateli in un piatto dai bordi alti e serviteli.
One CAKE in a million https://www.onecakeinamillion.com/

pomodori ripieni, riso, originario, spezie, senza forno, cottura in pentola, tradizione
pomodori ripieni, riso, originario, spezie, senza forno, cottura in pentola, tradizione

16 Comments

  • Reply
    Flavia (Elisa Baker)
    25 Maggio 2015 at 12:22

    Intanto buon anniversario a te e tuo marito! Poi come sai a livello foto io non ci capisco nulla e quindi sono l’ultima al mondo che possa giudicare, perciò confermo che a me quello che interessa in primis sono i risultati al palato di una ricetta e hai fatto una bella scelta anche con l’aggiunta della cipolletta fresca…ti auguro se ppur mi pare tu sia stra impegnata oggi una bellissima giornata e grazie sempre, Flavia

    • Reply
      Monica Giustina
      25 Maggio 2015 at 16:36

      Grazie per gli auguri! Si, lo so, le foto non sono tutto, però è quello che riesce a dare una piccola idea a chi legge del risultato. Oggi come sempre è una giornata presissima, soprattutto al lavoro, ma grazie, speriamo!!

  • Reply
    Francesca P.
    25 Maggio 2015 at 13:44

    Il pomodoro con il riso ha accompagnato tanti pranzi estivi in famiglia, ricordo mia madre a caccia della ricetta perfetta con la cottura del riso perfetta, ricordo le patate tagliate sottili per accompagnare e la mia gioia di alzare il cappuccetto del pomodoro e iniziare a mangiare… 🙂
    Come te amo la cura, i cibi belli e non solo buoni, l’occhio che gusta esattamente come la bocca…
    ps: che belle le foto del matrimonio su FB! Volevo dirtelo! 🙂

    • Reply
      Monica Giustina
      25 Maggio 2015 at 16:38

      E pensare che io non li avevo mai mangiati! Infatti ho colto al balzo la ricetta di Giulietta per provare qualcosa di nuovo, e devo dire che è una ricetta meravigliosa. Con ingredienti semplici il risultato è delizioso.
      Ah le foto…ormai sono un cruccio, perché sono l’unico mezzo di traduzione per il lettore!
      Grazie mille <3 <3 <3

  • Reply
    Nicol
    25 Maggio 2015 at 17:03

    Ci sono i piatti timidi, è vero, ma se sono buoni e genuini vogliono essere mangiati e, in ogni caso, bucano lo schermo!
    Per assurdo non mi piacciono i pomodori al forno, a meno che siano ripieni di riso o cereali. *_*
    Adoro!
    E ri-auguri <3

    • Reply
      Monica Giustina
      26 Maggio 2015 at 17:53

      Io amo i pomodori in tutte le versioni, grigliati in primis e questi ripieni sono davvero buonissimi. Ri-grazieeee!

  • Reply
    Anna Rita
    25 Maggio 2015 at 19:41

    Io semplicemente li adoro. Sanno di estate e mi fanno tornare alla mente pranzi leggeri e serate in buona compagnia. Adesso ho fame! 🙂
    un bacione!!

    • Reply
      Monica Giustina
      26 Maggio 2015 at 17:53

      Insomma, per fortuna che li ho scoperti visto che piacciono così tanto! Smack

  • Reply
    Giulietta
    25 Maggio 2015 at 20:28

    Brava Monica, sono contenta ti siano piaciuti e che anche la cottura ti abbai sorpresa. Chi non li conosce non riesce a credere che si cuociano a crudo, eppure…. Grazie per aver partecipato e per aver fatto un atto di fede in questa ricetta :-*

    • Reply
      Monica Giustina
      26 Maggio 2015 at 17:54

      Sono semplicemente fantastici, grazie ancora, li terrò in serbo per qualche cena e per stupire gli ospiti spiegando la tua ricetta!

  • Reply
    Margherita
    26 Maggio 2015 at 4:27

    Qualche giorno fa li ho fatti pure io, mi sono piaciuti così tanto che dopo 2 giorni li ho rifatti nuovamente… non so quando riuscirò a postarli, quindi intanto mi godo i tuoi!

    • Reply
      Monica Giustina
      26 Maggio 2015 at 17:55

      In effetti poi si entra nel circolo vizioso ed è difficile uscirne! Grazie e attendo i tuoi!!

  • Reply
    Marta
    26 Maggio 2015 at 10:38

    Mi piacciono tanto i pomodori ripieni di riso..io solitamente li faccio in forno, questi mi incuriosiscono davvero molto!

    • Reply
      Monica Giustina
      26 Maggio 2015 at 17:55

      Io mai fatti con il riso, sempre con carne e verdure, al forno. dovresti provare, è una cottura fantastica e veloce, che li rende morbidissimi!

  • Reply
    Lalla
    26 Maggio 2015 at 18:22

    Uno dei miei piatti estivi preferiti! Li adoro , il loro profumo, il sapore sono impareggiabili .
    Bacio grande

  • Leave a Reply