Antipasti/ Autunno/ Easy in 20 minuti/ Green food/ Inverno/ Primavera

Kale chips

chips cavolo   
Ho in ‘bozze‘ questo post da aprile 2016.
E così (ri)comincio da qui, dopo quasi un mese di assenza ingiustificata, sopraffatta dagli impegni e dalle questioni irrisolte e accavallate nel tempo.
Quando ho preparato queste chips non era più il periodo giusto, e poi quando è ricominciato il tempi dei cavoli me ne sono dimenticata… e così, complici le abbuffate natalizie, vi propongo uno stuzzichino talmente facile e leggero che, come me, non potrete più far a meno di sgranocchiarlo.
Inizio questo anno nuovo con un post vecchio, perché la vita è fatta di piatti incompiuti e di sogni da realizzare.
Sono, incredibilmente, positiva, guardo avanti con un leggero sorriso e cerco di aspettarmi meno dalla vita e dalle persone per regalare di più a me stessa, senza pretese.
Buon anno a tutti voi che ci siete sempre ed ora gustiamoci assieme queste semplicissime chips di cavolo al forno.

PS: io ho usato il Kale (il cavolo riccio), che ho trovato per sbaglio ed ora sembra di nuovo sparito dai banchi del mercato, però potete tranquillamente sostituirlo con il cavolo nero, più è piccino meglio riesce!

chips cavolo

 

KALE CHIPS

Tempo di preparazione : 10 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
PER 4-5 PERSONE

INGREDIENTI

  • 200 g cavolo riccio (o nero)
  • olio d’oliva extravergine delicato
  • paprika affumicata
  • sale fino
  • pepe nero

PREPARAZIONE

Accendete il forno a 200 gradi.

Lavate e tamponate le foglie di cavolo, togliete i gambi e se le foglie sono molto grandi con l’anima centrale dura, toglietela. Tagliate a strisce di 4-6 cm e mettete in una ciotola.
Condite con due cucchiai d’olio e le spezie, mettendo poco sale perché le note piccanti del cavolo lo faranno sembrare salato.
Infornate su una teglia con carta da forno per 15-20 minuti, tenendo le foglie ben separate in modo che diventino dorate e croccantissime.

Se ti piace la ricetta e se vuoi rifarla e fotografarla, taggami nelle tue foto di instagram come monioneinamillion oppure posta la foto sulla pagina facebook ed io la condividerò con piacere sui social!

chips cavolo

chips cavolo

chips cavolo

RICETTE CON LA ZUCCA

7 Comments

  • Reply
    Nicol
    9 gennaio 2017 at 16:08

    Le a-d-o-r-o.
    Semplici, gustose, croccanti e sane.
    Ricominci da qui e il ti prendo a braccetto come la vecchina della porta accanto e ti accompagno nella nuova positività perchè è così che ti voglio <3
    Bentornata baby!

    • Reply
      Monica Giustina
      10 gennaio 2017 at 11:15

      <3 Dovrei ascoltarti un po' di più e lagnarmi un po' di meno :* Grazie piccina

  • Reply
    zia consu
    10 gennaio 2017 at 0:02

    Non ci crederai ma ho trovato per “sbaglio” anch’io questo cavolo giusto oggi al supermercato…non posso farmi sfuggire il tuo suggerimento di degustazione 🙂 Buon anno cara e a presto <3
    ps: se viene bene ed è fotogenica ti mando il link ^_*

    • Reply
      Monica Giustina
      10 gennaio 2017 at 11:15

      Che belloooo, io non riesco più a scovarlo da nessuna parte, è così particolare e buono! Bravissima, poi fammi sapere!

  • Reply
    Paola
    10 gennaio 2017 at 8:52

    Regalare di più a se stesse, senza pretese, mi pare un ottimo proposito. Donarsi, purtroppo, ha quasi sempre l’effetto di stravolgerci e non sempre positivamente. Cominciare da noi stesse è quanto di meglio possiamo regalarci. Se poi sappiamo donarci anche sacchetti di chips verde speranza da sgranocchiare, l’anno comincia nel migliore dei modi 🙂 Buon anno nuovo :*

    • Reply
      Monica Giustina
      10 gennaio 2017 at 11:17

      Ciao Paola. Si donarci e donarsi è sempre un equilibrio precario che troppo spesso pende da un lato a discapito dell’altro. Ma l’importante è capirlo, crescere e guardare avanti. Auguri giganti <3

  • Reply
    Eleonora Gambon
    10 gennaio 2017 at 14:08

    Ho sempre voglia di provare queste chips, ma chissà perché non lo faccio mai…

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Pasticcini di frolla montata