Dolci

Bacio bianco al fondente con cuore al caramello salato e pop corn caramellati

bacio2sopra
Seconda proposta per l’MTChallenge di questo mese, nonostante i mille problemi di connessione e di computer: sarò breve tranquilli!

La prima proposta era un cioccolatino fondente con un ripieno al gianduia profumato dalla polvere di lamponi essiccati in casa e dal rosmarino fresco tritato, arricchito da una piccola sfera di marzapane homemade.
Questo secondo bacio, sempre basato sulla ricetta perfetta che Annarita ci ha dato, è nato dall’idea dell’abbinamento dolce e salato, arricchito dalla contrapposizione della cupola croccante caramellata con il cuore liquido al caramello salato.

Ingredienti2
temperaggio2
cuore2pocorn internodoppio
finitidoppio

 

BACIO BIANCO AL FONDENTE CON CARAMELLO SALATO E POCORN

Tempo di preparazione : 50 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti
Per 12 cioccolatini

INGREDIENTI

  • RIPIENO
  • 100 g zucchero;
  • 40 g burro a fiocchetti;
  • 1 cucchiaino fleur de sel;
  • 200 ml panna fresca;
  • 120 g cioccolato fondente;
  • 50 ml panna fresca;
  • 70 g mais da popcorn
  • COPERTURA
  • 250 g cioccolato bianco.

PREPARAZIONE

CARAMELLO SALATO

In una pentola dai bordi alti e fondo spesso mettete lo zucchero a formare uno strato di spessore uniforme. Fatelo sciogliere a fiamma media, senza mescolare, eventualmente solo muovendo la pentola, fino ad ottenere un caramello biondo.

Togliete dal fuoco, unitevi subito il burro a fiocchetti, mescolando velocemente per farlo sciogliere, quindi il fleur de sel e la panna; si formeranno dei piccoli grumi, rimettete allora sul fuoco e mescolate aiutandovi con una spatola morbida, ottenendo una crema vellutata (circa 5 minuti).

Togliete dal fuoco e fate raffreddare completamente.

Tritate finemente il cioccolato fondente e mettetelo in una ciotola; fate scaldare la panna, fino alla pre-ebollizione e versatela su cioccolato e mescolate velocemente, fino ad ottenere una ganache liscia (per quantità maggiori versate il cioccolato tritato sulla panna calda lontano dal fuoco e mescolate; per queste quantità rischiate di far impazzire il cioccolato all’interno della pentola).

Quando la ganache è lavorabile formate delle sfere della dimensione di una noce con una sac a poche, lasciate asciugare qualche minuto (nella mia cucina con 18 gradi; se preferite passateli un paio di minuti in frigorifero) e poi lavoratele con le mani per renderle tonde.

Accendete il forno a 160°.

Prendete ognuna delle sfere, infilateci il mignolo e adattatevi la sfera attorno, in modo da ottenere un minicontenitore alto, senza intaccare la base che deve rimanere spessa.
Versate nella cavità qualche goccia di caramello salato, chiudete e riformate la sfera, tenendo la parte chiusa verso l’alto.

Fate gonfiare al microonde (con l’apposita ciotola, altrimenti sul fuoco medio con un filo d’olio) il mais.
Prendete una ventina di pop corn, versatevi sopra due cucchiai di caramello salato e mescolate in modo da avvolgerli tutti.
Distribuiteli su una teglia con carta da forno, larghi, ed infornateli per circa 10 minuti, finché il caramello residuo sulla carta si sarà scurito leggermente ed asciugato.

Togliete dal forno e fate raffreddare, quindi ponetene uno su ogni sfera di ganache fondente.

COPERTURA

Non avendo una lastra di marmo ho temperato il cioccolato tramite Inseminazione.

Tritate finemente il cioccolato bianco, e dividetelo in due ciotole: 2/3 da una parte ed 1/3 dall’altra.
Fate sciogliere a bagnomaria, o al microonde i 2/3 di cioccolato, arrivando ad una temperatura omogenea di 45°, versatevi subito l’1/3 rimanente e mescolate, facendo abbassare la temperatura che raggiungerà circa i 26 gradi. Fate scaldare per qualche secondo al microonde raggiungendo i 28 gradi e procedete subito alla copertura.

Annarita consiglia di usare una forchetta di plastica a cui verranno tolti i due rebbi centrali in modo da far scolare più cioccolato.

Tuffate il ripieno nel cioccolato temperato, raccogliete la sfera alla base con la forchetta, fatela scolare e posate su carta da forno. Siate veloci in questo frangente, non fate raffreddare il cioccolato, oppure ripassatelo velocemente al microonde per riportarlo alla temperatura di utilizzo (28°).

Dopo circa 10-15 minuti saranno pronti da incartare o mangiare!

 

Se ti piace la ricetta e se vuoi rifarla e fotografarla, taggami nelle tue foto di instagram come monioneinamillion oppure posta la foto sulla pagina facebook ed io la condividerò con piacere sui social!

 

Devo ringraziare doppiamente Annarita, perché nonostante la paura iniziale sono soddisfatta del risultato. Certo, è migliorabile, ma finalmente sono riuscita a fare i cioccolatini a casa , cercando degli abbinamenti inusuali che ho adorato fin dal primo boccone.

bacio2interno
bacio2bigliettinovicino
bacio2vicino

23 Comments

  • Reply
    Annarita Rossi
    17 Febbraio 2015 at 11:31

    Questi sono fantastici, non solo il pop corn caramellato che già da solo mi sembra ottimo ma il cuore fondente al caramello salato…che bontà…..figlia mia chissà che non ti restituisca il favore……

    • Reply
      Monionecakeinamillion
      18 Febbraio 2015 at 11:17

      Diciamo che il pop corn mi è venuto in mente per fare la cupoletta e poi il resto si è formato nella mia testa come un’insieme di consistenze..
      Non mi dire così che poi mi monto la testa!! ^_^

  • Reply
    tritabiscotti
    17 Febbraio 2015 at 15:33

    Bellissima versione, con il caramello salato e i pop corn.. Molto stile americano, mi piacciono tantissimo! Che fantasia hai avuto, complimenti!

    • Reply
      Monionecakeinamillion
      18 Febbraio 2015 at 11:18

      Sono contenta l’abbinamento american-style sia piaciuto, grazie di ❤️

  • Reply
    Francesca P.
    17 Febbraio 2015 at 22:59

    Adesso scelgo un bel film, mi piazzo sul divano con gatti addosso e pail, circondata dalle tue leccornie… e chi mi alza più? 🙂
    Io ho fatto una volta sola i cioccolatini a casa (semplici semplici) e mi è sembrato di conquistare il Monte Bianco, tu hai creato piccoli scrigni di gioia, mettendo il caramello salato che per me è una droga! Brava! 🙂

    • Reply
      Monionecakeinamillion
      18 Febbraio 2015 at 11:22

      Ciao cara!
      Vedo solo ora il commento, sono senza adsl e col telefono è un gran casotto. Evviva, è stato il mio primo esperimento col caramello salato e ora non ne posso più fare a meno

  • Reply
    Eli
    17 Febbraio 2015 at 23:43

    Sono davvero perfetti, complimenti!!!

  • Reply
    Kika
    18 Febbraio 2015 at 15:04

    golosissimi e bellissimi. La mia lingua è lì intenta a leccare quella gocciolina di caramello salato…

  • Reply
    meris
    20 Febbraio 2015 at 7:56

    …ma sono senza parole…bellissimi! Bellissimiiiiiiiiiii

  • Reply
    Nicol
    20 Febbraio 2015 at 9:31

    Diciamo che mi sto sciogliendo proprio come il cuore di questi baci.
    Non sembra proprio che tu non abbia mai fatto i cioccolatini!
    Vogliamo parlare poi del pop corn caramellato?
    Fantastici!

    • Reply
      Monionecakeinamillion
      23 Febbraio 2015 at 15:07

      Diciamo che dopo due preparazioni in un giorno ero molto perplessa sui cioccolatini, ma ora che sono finito non vedo l’ora di rifarli ^_^
      Grazie cara, :*

  • Reply
    Simona Mirto
    22 Febbraio 2015 at 8:06

    Ciao moni come stai? :* tornata la connessione? io per fortuna sto un pochino meglio (dopo la bellezza di quasi 7 giorni a letto) e dunque ritorno alle mie attività preferite… leggere e parlare di cibo 😀 quest’anno avevo preparato anch’io i baci, che per mancanza di tempo non sono riuscita a pubblicare… ma parliamo dei classici 🙂 questa tua rivisitazione in bianco è squisita poi non so come ti è venuta l’idea dei pop corn come guarnizione… ma è proprio geniale… sei stata molto brava e creativa, complimenti :* anche perchè leggo che era la prima volta che ti cimentavi:)
    un grosso bacio e buona domenica tesoro:*

    • Reply
      Monionecakeinamillion
      23 Febbraio 2015 at 15:19

      Ciao Simo, finalmente si, sono connessa!
      Oh no, maledetta influenza, quest’anno è un disastro!!!
      Si era la prima volta e volevo qualcosa di speciale, soprattutto per replicare la cupoletta classica in maniera alternativa. Un bacione!

  • Reply
    Chiara
    22 Febbraio 2015 at 12:45

    No ma sono incredibili! Senza parole! Fossi in te cercherei di fare un’accordo con qualche catena di cinema.

    Complimenti !

    :*

  • Reply
    Gaia
    23 Febbraio 2015 at 17:31

    No comment.
    slurp (soprattutto per la goccetta che cola)

  • Reply
    Andrea
    25 Febbraio 2015 at 16:34

    Provato quello al cioccolato bianco: irresistibile! Una vera droga!!
    Quando ne prepari altri? Non posso resistere… ne ho bisogno… smetto quando voglio! 😉

    • Reply
      Monionecakeinamillion
      26 Febbraio 2015 at 8:41

      Sei un drogato di caramello salato!!!! 😀

      • Reply
        Andrea
        27 Febbraio 2015 at 14:39

        Ebbene sì, è un mio punto debole! 😀

    Leave a Reply