Basi/ Dolci/ Easy in 20 minuti/ Green food/ Intolleranze

Pasta frolla al burro di cocco

Sono un’intollerante senza coerenza.
Faccio periodi in cui sono ligia, cerco di trovare alternative a quello che non posso mangiare e comunque evito quello che mi fa stare male.
E poi ci sono periodi come questo.

Ho sempre voglia di cibo, di qualsiasi cibo, che sia dolce o salato e poi appena ho mangiato quello che scovo in dispensa o al panificio sto sempre male: sono un disastro, lo so.

E così ieri, mentre aprivo il vasetto di confettura di visciole per preparare la torta con ricotta e visciole (ovviamente senza frutta fresca) ho voluto optare per la versione che più amo della frolla senza lattosio, ossia quella con il burro di cocco

La preparo spesso, è comoda, friabile e profumata.
Qui è ancora più gustosa grazie alla farina di farro, ma potete usare le farine che preferite, oppure solo la 00 debole.

 

FROLLA AL BURRO DI COCCO

Tempo di preparazione : 10 minuti + riposo
Tempo di cottura : 20 minuti
Per uno stampo da 26 cm

INGREDIENTI

  • 80 g burro di cocco
  • 2 uova
  • 100 g zucchero
  • 260 g farina debole tipo 00
  • 60 g farina di farro

PREPARAZIONE

Unite nel robot da cucina il burro di cocco (fuso oppure a pezzettoni appena tolto da frigo), le uova e lo zucchero.
Frullate finché diventa omogeneo, poi unite le farine finché il composto si compatta.

Coprite con pellicola e fate riposare due ore in frigorifero.

Togliete dal frigo e usate a piacere per crostate o biscotti.

 

1 Comment

  • Reply
    Mile
    10 Maggio 2019 at 12:16

    Mannaggina, sei discola allora ma le voglie sono appagate 😉 Io ho dell’olio di cocco (immagino tu ti riferisca all’olio vero quando scrivi “burro di cocco”?) che fra un po’ scade e la frolla così profumata mi piace un sacco. Ciao Monica!

  • Leave a Reply