Dolci/ Intolleranze/ Libri di cucina

Torta glutenfree al limone

La torta glutenfree con cuore al limone è una delle ricette che più amo del libro.

Ogni pagina di ‘Cucina Slow‘ ha qualcosa da raccontare, un aneddoto della preparazione, del set fotografico, o delle amiche che mi hanno supportata mentre sistemavo tonnellate di foto e testi, e anche questo dolce ha la sua storia.

Volevo realizzare una torta senza glutine, ma che avesse un cuore goloso.
Ho fatto alcuni test, ho provato con il cioccolato, ho caricato l’impasto con cacao e spezie, ma non veniva un risultato soddisfacente, finché il lemon curd e un involucro leggero sono stati la mia salvezza.

Eccovi allora la ricetta di questa torta gluten free, adatta a tutti, con i colori del sole e piena di voglia di primavera tanto quanto me!

E se comprate il libro fatemi sapere cosa ne pensate e taggatemi se fate qualche ricetta <3
Buon venerdì!

TORTA GLUTENFREE AL LIMONE

Tempo di preparazione : 20 minuti
Tempo di cottura : 20 minuti
Per uno stampo da 24 cm

INGREDIENTI

  • IMPASTO
  • 3 uova
  • 100 g zucchero
  • 90 g olio di semi o riso
  • 140 ml latte fresco
  • buccia grattugiata di 1 lime e di 1 limone non trattati
  • 180 g farina di riso
  • 130 g amido di mais
  • 10 g lievito istantaneo per dolci senza glutine
  • CUORE MORBIDO
  • 2 uova medie
  • 2 tuorli
  • 100 g zucchero
  • 150 ml succo di 1 lime e 2 limoni
  • 80 g burro
  • 1 cucchiaino di amido di mais
  • SCIROPPO
  • 50 ml succo limone
  • 30 ml acqua
  • 80 g zucchero

PREPARAZIONE
Preparate prima il cuore morbido, un curd al limone.
Mettete in una pentola le uova, i tuorli, lo zucchero e mescolate bene con una frusta, versate
poi il succo del lime e dei limoni, mischiate e aggiungete il burro a dadini.

Fate cuocere al minimo il composto, continuando a mescolare in modo che non si attacchi sul
fondo della pentola.
Quando si è addensato e velerà il dorso di un cucchiaio, togliete dal fuoco.
Sciogliete l’amido in un cucchiaio di acqua fredda, versate nel curd e mescolate bene con una frusta.

Preparate ora l’impasto della torta.
Montate le uova a temperatura ambiente con lo zucchero finché saranno chiare e spumose.
Continuate a montare a velocità sostenuta versando l’olio e il latte a filo.
Unite poi la buccia grattugiata del lime e dei limoni, la farina di riso e l’amido di mais, il lievito e mescolate con una spatola dal basso verso l’alto.
Accendete il forno a 180° C e ungete con l’olio uno stampo (preferibilmente antiaderente) da 24 cm.
Versate nello stampo l’impasto, successivamente nella parte centrale il cuore morbido, senza mescolare e lasciandoli volutamente divisi.
Infornate per 40 minuti, facendo la prova stecchino e poi sfornate.

Mentre la torta si raffredda, preparate lo sciroppo: unite in un pentolino il succo di limone, l’acqua, lo zucchero e portate a ebollizione.
Fate cuocere per 5-6 minuti poi lasciate raffreddare.

Sformate la torta, fate tanti piccoli fori con uno stuzzicadenti della parte di impasto, versate poco sciroppo alla volta in modo che venga assorbito e poi servite.
Conservate in frigorifero.

 

Se ti piace la ricetta e se vuoi rifarla e fotografarla, taggami nelle tue foto -o storie- di instagram come monioneinamillion oppure posta la foto sulla mia pagina facebook .

 

1 Comment

  • Reply
    Tatiana
    26 Febbraio 2019 at 8:20

    Innanzitutto non sai che darei per quella panchina al sole! Tra il verde e con i ciuffi di tarassaco a solleticarmi le caviglie, dio che bellezza…
    Veniamo alla torta: spettacolare, adoro il limone, pure sglutinata… ora sono tra le grinfie di una nutrizionista, venerdì ho i test delle intolleranze e poi vediamo se posso mangiarla, mi attira da morire così agrumata 🙂
    Un bacio mia bella orsetta di montagna <3

  • Leave a Reply