Antipasti/ Autunno/ Easy in 20 minuti/ Green food/ Inverno/ Primavera

Kale chips

chips cavolo   
Ho in ‘bozze‘ questo post da aprile 2016.
E così (ri)comincio da qui, dopo quasi un mese di assenza ingiustificata, sopraffatta dagli impegni e dalle questioni irrisolte e accavallate nel tempo.
Quando ho preparato queste chips non era più il periodo giusto, e poi quando è ricominciato il tempi dei cavoli me ne sono dimenticata… e così, complici le abbuffate natalizie, vi propongo uno stuzzichino talmente facile e leggero che, come me, non potrete più far a meno di sgranocchiarlo.
Inizio questo anno nuovo con un post vecchio, perché la vita è fatta di piatti incompiuti e di sogni da realizzare.
Sono, incredibilmente, positiva, guardo avanti con un leggero sorriso e cerco di aspettarmi meno dalla vita e dalle persone per regalare di più a me stessa, senza pretese.
Buon anno a tutti voi che ci siete sempre ed ora gustiamoci assieme queste semplicissime chips di cavolo al forno.

PS: io ho usato il Kale (il cavolo riccio), che ho trovato per sbaglio ed ora sembra di nuovo sparito dai banchi del mercato, però potete tranquillamente sostituirlo con il cavolo nero, più è piccino meglio riesce!

chips cavolo

 

KALE CHIPS

Tempo di preparazione : 10 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
PER 4-5 PERSONE

INGREDIENTI

  • 200 g cavolo riccio (o nero)
  • olio d’oliva extravergine delicato
  • paprika affumicata
  • sale fino
  • pepe nero

PREPARAZIONE

Accendete il forno a 200 gradi.

Lavate e tamponate le foglie di cavolo, togliete i gambi e se le foglie sono molto grandi con l’anima centrale dura, toglietela. Tagliate a strisce di 4-6 cm e mettete in una ciotola.
Condite con due cucchiai d’olio e le spezie, mettendo poco sale perché le note piccanti del cavolo lo faranno sembrare salato.
Infornate su una teglia con carta da forno per 15-20 minuti, tenendo le foglie ben separate in modo che diventino dorate e croccantissime.

Se ti piace la ricetta e se vuoi rifarla e fotografarla, taggami nelle tue foto di instagram come monioneinamillion oppure posta la foto sulla pagina facebook ed io la condividerò con piacere sui social!

chips cavolo

chips cavolo

chips cavolo

7 Comments

  • Reply
    Nicol
    9 Gennaio 2017 at 16:08

    Le a-d-o-r-o.
    Semplici, gustose, croccanti e sane.
    Ricominci da qui e il ti prendo a braccetto come la vecchina della porta accanto e ti accompagno nella nuova positività perchè è così che ti voglio <3
    Bentornata baby!

    • Reply
      Monica Giustina
      10 Gennaio 2017 at 11:15

      <3 Dovrei ascoltarti un po' di più e lagnarmi un po' di meno :* Grazie piccina

  • Reply
    zia consu
    10 Gennaio 2017 at 0:02

    Non ci crederai ma ho trovato per “sbaglio” anch’io questo cavolo giusto oggi al supermercato…non posso farmi sfuggire il tuo suggerimento di degustazione 🙂 Buon anno cara e a presto <3
    ps: se viene bene ed è fotogenica ti mando il link ^_*

    • Reply
      Monica Giustina
      10 Gennaio 2017 at 11:15

      Che belloooo, io non riesco più a scovarlo da nessuna parte, è così particolare e buono! Bravissima, poi fammi sapere!

  • Reply
    Paola
    10 Gennaio 2017 at 8:52

    Regalare di più a se stesse, senza pretese, mi pare un ottimo proposito. Donarsi, purtroppo, ha quasi sempre l’effetto di stravolgerci e non sempre positivamente. Cominciare da noi stesse è quanto di meglio possiamo regalarci. Se poi sappiamo donarci anche sacchetti di chips verde speranza da sgranocchiare, l’anno comincia nel migliore dei modi 🙂 Buon anno nuovo :*

    • Reply
      Monica Giustina
      10 Gennaio 2017 at 11:17

      Ciao Paola. Si donarci e donarsi è sempre un equilibrio precario che troppo spesso pende da un lato a discapito dell’altro. Ma l’importante è capirlo, crescere e guardare avanti. Auguri giganti <3

  • Reply
    Eleonora Gambon
    10 Gennaio 2017 at 14:08

    Ho sempre voglia di provare queste chips, ma chissà perché non lo faccio mai…

  • Rispondi a zia consu Cancel Reply