Autunno/ Cucina di montagna/ Dolci/ Intolleranze/ Inverno

Bundt senza glutine al grano saraceno e mirtilli rossi

Bundt al grano saraceno e mirtilli rossi
Ci sono mille vorrei nella mia testa, tanti che collidono tra di loro, altri che vanno a braccetto, ma al momento nessuno che diventa tangibile.

Solo piccole nuvolette bianche che vagano nel cielo e ogni tanto decidono di compattarsi e scurirsi, formando un cumulo grigio colmo di sconforto, che lascia dietro di se maglioni umidi e abbracci mancati.

La ricetta di oggi, appena l’ho visto sul blog della mia amica Vale, si è subito materializzata nei suoi piccoli cambiamenti: il grano saraceno va a braccetto con i mirtilli rossi, quindi le mele di Valentina qui diventano una confettura di mirtilli rossi. E’ leggerissima, i profumi ed i sapori sprigionati sono unici, e per me sanno di montagna e d’inverno, di torte appena sfornate e infusi delicati, del piacere di togliere gli scarponi e gustare una merenda in rifugio dopo una giornata sulla neve.
Grazie mille per la ricetta <3

Bundt al grano saraceno e mirtilli rossi
per uno stampo da 24 cm
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
50 min
Total Time
1 hr
Prep Time
10 min
Cook Time
50 min
Total Time
1 hr
Ingredienti
  1. -200 g farina di grano saraceno;
  2. -140 g farina di riso;
  3. -10 g lievito istantaneo per dolci;
  4. -160 g zucchero semolato;
  5. -un pizzico di sale;
  6. -140 g olio di riso (o di arachide);
  7. -140 g latte di riso;
  8. -3 uova;
  9. -1 cucchiaino estratto di vaniglia;
  10. -4 cucchiai confettura di mirtilli rossi.
Preparazione
  1. Accendete il forno a 170 gradi.
  2. Unite in una ciotola tutti gli ingredienti secchi: le farine, il lievito, lo zucchero ed il sale, e mescolate.
  3. In un'altra ciotola mischiate le uova con l'olio, il latte e l'estratto di vaniglia. Versate gli ingredienti secchi su quelli liquidi e mescolate a fondo, quindi aggiungete la confettura, mischiate e versate il composto in uno stampo per bundt da 24 cm antiaderente.
  4. Infornate per 50 minuti, facendo dopo 40 la prova stecchino. Se dovesse scurirsi troppo in sommità coprite con un foglio d'alluminio.
  5. Sfornate, lasciate raffreddare quindi sformate e servite.
One CAKE in a million https://www.onecakeinamillion.com/

Se ti piace la ricetta e se vuoi rifarla e fotografarla, taggami nelle tue foto di instagram come monioneinamillion oppure posta la foto sulla pagina facebook ed io la condividerò con piacere sui social!

Bundt al grano saraceno e mirtilli rossi
Bundt al grano saraceno e mirtilli rossi
Bundt al grano saraceno e mirtilli rossi
Bundt al grano saraceno e mirtilli rossi 1

20 Comments

  • Reply
    Valentina
    10 Novembre 2015 at 19:31

    Moni è stupenda e tanto golosa! Mi piace moltissimo l’abbinamento con la confettura di mirtilli rossi! Non mi resta che provare, adesso!!! Bravissima, grazie mille a te <3 <3 <3 Un abbraccio grande!

    • Reply
      Monica Giustina
      11 Novembre 2015 at 9:19

      Ne sono felicissima, mi hai dato un’ispirazione ed ho cercato di replicarla al meglio. Un bacio grande <3

  • Reply
    Paola
    11 Novembre 2015 at 8:40

    I vorrei galleggiano nell’aria, come piccoli sogni, e quando saranno pronti, vedrai, si realizzeranno. Come delle mele, devi aspettare il tempo giusto, quello in cui maturano, diventano rosse abbastanza da potersi rivelare dolci al primo morso. Tempo al tempo, me lo sono ripetuta per mesi e ha funzionato. Nell’attesa mi sono fatta accompagnare da tante altre cose dolci che potessero essere anticipo di quello che sarebbe arrivato. E sono sicura che accadrà anche a te. Sei partita già da un buon punto, con questo bundt: il mio comfort food preferito in inverno, assieme a una tazza di tè fumante. Se chiudo gli occhi, ancora lo vedo il verde brillante d’estate e il giallo striato di rosso d’autunno di quelle montagne che adoro. Ti abbraccio stretta

    • Reply
      Monica Giustina
      11 Novembre 2015 at 9:22

      Allora corro a prendere una retina, che questi vorrei non scappino via come farfalle poi!
      Si, io parto sempre dai dolci, dalla cucina, dalle cose che amo, alla ricerca di quel che non c’è. E speriamo arrivi presto :*

  • Reply
    lisa
    11 Novembre 2015 at 9:09

    Sarà che adoro il grano saraceno, sarà che adoro i mirtilli rossi…. questo bundt è eccezionale.
    Bravissima

    • Reply
      Monica Giustina
      11 Novembre 2015 at 9:23

      Lisa sei dolcissima grazie! Io anche li adoro, in abbinata poi sono meravigliosi! Baciotti

  • Reply
    Chiara
    11 Novembre 2015 at 18:48

    Tesoro è tutta la settimana che volevo passare qua da te, ma come ci siamo dette più volte il tempo sembra sempre pochissimo!
    Che bello che è questo Bundt, proprio un inno alle tue belle montagne…mi manchi un sacco, e spero tanto che le tue nuvolette presto si uniscano in un’immensa nuvola bianca e splendente, dal profumo del sole e di una buona torta, che asciughi tutte le lacrime e ti stringa in un caldo abbraccio!
    Bacini, a presto!

    • Reply
      Monica Giustina
      12 Novembre 2015 at 10:46

      Chiaraaaa! Nemmeno io riesco più a passare nei blog amici e mi dispiace un sacco 🙁
      Eh, grazie, lo spero tanto anche io, e che magari il cielo splenda sopra ad un infuso bevuto assieme <3

  • Reply
    Anna Rita
    11 Novembre 2015 at 21:27

    Sapessi quante nuvolette ci sono nella mia di testa 🙂 e una raffigura proprio la tua bundt cake speciale 🙂

    • Reply
      Monica Giustina
      12 Novembre 2015 at 10:46

      Tesorina bella, mi auguro svaniscano tutte al più presto <3

  • Reply
    Fabio
    12 Novembre 2015 at 13:05

    Perché anche io vorreiche mi si materializzasse davanti una torta di Valentina?
    Bellissima anche la tua versione.

    Fabio

    • Reply
      Monica Giustina
      12 Novembre 2015 at 18:23

      Ogni suo dolce è una meraviglia, non si può che desiderarlo assolutamente e immediatamente 😉

  • Reply
    edvige
    12 Novembre 2015 at 14:09

    Un pezzetto piccolo si ma fino a Natale devo stare nei ranghi…preso nota e buon pomeriggio.

  • Reply
    Marghe
    12 Novembre 2015 at 14:31

    Io questa ricetta la salvo subito per ciò-che-tu-sai.
    E nel frattempo ti mando una coperta calda in cui avvolgerti per sentire il mio abbraccio, che non ti manchi mai.

    • Reply
      Monica Giustina
      12 Novembre 2015 at 18:22

      Uh siiii se solo mi muovessi a fare quel-che-tu-sai! Tanti baci tesor, grazie di cuore <3

  • Reply
    ricettevegolose
    13 Novembre 2015 at 10:11

    La ricetta, ma anche le tue splendide fotografie, mi ricordano tanto le bellissime vacanze passate in montagna con la mia famiglia, dalle quali tra l’altro non sono mai tornata senza portare a casa un bel vasetto di marmellata di mirtilli rossi 🙂 Credo che potrò sanare questa nostalgia solo sfornando questa meraviglia…in quanto alle “nuvolette”, da me in questo periodo c’è un vero e proprio ciclone…spero che passi ed evolva in qualcosa di più sereno! Ti abbraccio <3

    • Reply
      Monica Giustina
      16 Novembre 2015 at 14:21

      Sono felice che questo dolcino ti riporti a ricordi belli e se lo prepari spero possa sistemare questo ciclone fastidioso che ti assilla! Grazie di cuore <3

  • Reply
    Margherita
    14 Novembre 2015 at 1:31

    Ho in programma di fare questa tua torta domenica o lunedì… a casa latte di mandorle e olio di avocado… ti offendi se provo con questi ingredienti?!?!

    • Reply
      Monica Giustina
      16 Novembre 2015 at 14:24

      Ma figurati se mi offendo, anzi, sono felice tu voglia rifarla e ogni modifica e miglioria è ben accetta <3

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Canederli in brodo