Basi

Bagel

bagel, pane, ebraico

Ieri vi ho mostrato questi panini buonissimi, e già la ricetta come farli.
Aggiornando il blog mi sono accorta che avere delle ricette base in un post indipendente è molto pratico, così pian piano sto ri-aggiornando le sezioni.

Eccovi allora i bagel, con la ricetta di Paoletta di Anice&Cannella, buonissimi e perfetti sia da declinare in un panino sia per accompagnare i pasti…o per una merenda golosa!

bagelprecottura

BAGEL
per 12 bagel
Print
Prep Time
30 min
Cook Time
20 min
Total Time
2 hr 10 min
Prep Time
30 min
Cook Time
20 min
Total Time
2 hr 10 min
Ingredienti
  1. -300 g farina W260;
  2. -100 g farina 00;
  3. -225 g latte caldo;
  4. -50 g burro;
  5. -25 g zucchero;
  6. -15 g lievito di birra fresco;
  7. -3 g sale;
  8. -1 albume;
  9. -1 tuorlo+2 cucchiai latte;
  10. -semi a scelta (io sesamo-nero e chiaro- e papavero)
Instructions
  1. Unite in una ciotola il latte bollente, il burro e lo zucchero, mescolate in modo che questi ultimi si sciolgano e fate intiepidire, quindi aggiungete il lievito e fatelo sciogliere. Fate riposare 5 minuti (si dovrebbe formare una schiumetta) ed aggiungetevi poi l'albume.
  2. Versate il composto nella planetaria, setacciatevi sopra la farina e azionate con la foglia a velocità minima, e dopo un paio di minuti aggiungete il sale. Aumentate leggermente la velocità e fate incordare l'impasto (ci vorranno quasi 10 minuti). Togliete l'impasto dalla foglia senza strapparlo troppo, formate una palla te mettetela a lievitare nella ciotola, coperta con pellicola, per circa 1 ora a 22-24 gradi, fino al raddoppio.
  3. Passato questo tempo prelevate l'impasto dalla ciotola e dividetelo in 12 parti uguali, da circa 65g l'una. Formate 12 sfere, quindi in ognuna infilate il dito infarinato nel centro e pian piano allargate il foro, facendo roteare l'impasto attorno al vostro dito (Paoletta suggerisce 'come un hulahop') fino ad ottenere un buco di almeno 2 cm. Mettete la parte liscia della simil ciambella a vista, in modo che il lato brutto rimanga sulla base. Fate riposare 10 minuti.
  4. Mettete a bollire una pentola d'acqua, larga e accendete il forno a 185° (il mio scalda molto, altrimenti 200).
  5. Quando l'acqua bolle abbassate al minimo la fiamma e tuffatevi i bagel, quanti ve ne stanno senza ammassarsi o avvicinarsi troppo, in uno strato solo, e lessateli per 10 secondi, tenendo d'occhio il lato 'bello' e quello 'brutto'. Scolateli delicatamente con una schiumarola, asciugateli su un canovaccio e disponeteli ben larghi su due teglie da forno, sempre con il lato brutto sotto.
  6. Sbattete leggermente il tuorlo con il latte, spennellate i bagel, spolverate con i semi scelti ed infornate per circa 20 minuti, o finché saranno dorati.
  7. Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella.
Adapted from Paoletta di Anice&Cannella
Adapted from Paoletta di Anice&Cannella
One CAKE in a million https://www.onecakeinamillion.com/
Se vi piace la ricetta e se volete rifarla e fotografarla, taggatemi nelle vostre foto di instagram come monioneinamillion!

bagels
bagelssovrapposti

15 Comments

  • Reply
    Enrica
    10 Febbraio 2015 at 9:34

    Sono perfetti e poi le foto da urlo…bravissima Monica e cip cip 😀 sono matta vero?

    • Reply
      Monionecakeinamillion
      10 Febbraio 2015 at 17:03

      Ahah ‘cip cip’ è fantastico!!
      Grazie Enrica, un bacio gigante!!

  • Reply
    meris
    10 Febbraio 2015 at 10:00

    Ma come sono belli! Io non li ho mai fatti e voglio provare. Complimenti per il tuo blog, mi piace moltissimo. Allora ci vediamo il 28 marzo, mi raccomando. Ciao, buona giornata

    • Reply
      Monionecakeinamillion
      10 Febbraio 2015 at 17:06

      Grazieee!
      Si si, ormai anche il treno è prenotato, non vi liberate più di me ahahah

  • Reply
    Erica Di Paolo
    10 Febbraio 2015 at 15:43

    Li amo. Li amo con tutta me stessa. Li voglio. Ora. Ahahahahahahah
    Monica dolce, sei un incanto. Guarda che meraviglia…. E le tue foto, poi, parlano da sole ^_^

    • Reply
      Monionecakeinamillion
      10 Febbraio 2015 at 17:05

      Io li ho adorati dal primo morso, poi il secondo…e per fortuna che dovevo farci i panini altrimenti sparivano tutti senza farcia, tiepidi e profumosi! Smackete

  • Reply
    Gabila Gerardi
    10 Febbraio 2015 at 18:21

    Senti io i bagel li adoro…con i semi di sesamo e il salmone, fantastici!!! Paoletta è una certezza e tu hai fatto un ottimo lavoro! A presto e buna serata!!!

  • Reply
    Lalla
    10 Febbraio 2015 at 18:32

    Di certo sono passata diverse volte per vedere il nuovo blog, ma mica mi ricordo se ho lasciato traccia …..sto andando a mille in un periodo pessimo. Questa volta però mi fermo…..ti sei superata con le foto e le ricetta ;-). Uno spettacolo.
    Torneranno momenti migliori e la calma per chiacchierare anche qui ;),
    Un bacio

    • Reply
      Monionecakeinamillion
      11 Febbraio 2015 at 11:00

      Eh in parte ti capisco, qui è tutta una corsa e manca il tempo per tutto! Grazie mille, ti aspetto, ma senza fretta :*

  • Reply
    Antonella Pagliaroli
    10 Febbraio 2015 at 19:32

    Sappi che sta brontolando lo stomaco per colpa tua!! Hanno un’aspetto a dir poco divino, sembrano così sofficiosi!! *_* Belle anche le foto, talmente belle che quasi quasi ti perdono 🙂

    • Reply
      Monionecakeinamillion
      11 Febbraio 2015 at 10:58

      Ahaha Anto <3 Si, sono morbidi e poi ci vuole poco a farli, basta solo avere pazienza (o altre ricette da fare) durante la lievitazione ed il riposo e poi...te li puoi pappare tutti!!

  • Reply
    Simona - Biancavaniglia
    16 Febbraio 2015 at 21:33

    Cara Monica ti sono proprio venuti perfetti questi bagel. Fai venir voglia di farli subito *_*
    Le foto poi sono incantevoli, sei diventata troppo brava!!! Bacione

  • Reply
    Bagel
    20 Aprile 2016 at 9:04

    […] li pubblico. Ecco, oggi è la volta del quasi quasi li pubblico. La ricetta è della bravissima Monica, la trovate qui, i miei non sono neanche un quindicesimo belli quanti suoi, ma sicuramente sono […]

  • Rispondi a Lalla Cancel Reply