Dolci/ Intolleranze/ One pancake

Pancake alle mele e cannella

 
La rubrica One Pancake inizia pian piano ad essere più sostanziosa, e visto l’avvicinarsi dei giorni di festa (e di abbuffate) vi propongo questi pancake semi-integrali e alleggeriti che ho provato la settimana scorsa quasi per caso, avendo un sacco di mele da smaltire (e la maggior parte sono finite nell’essiccatore, ovviamente!).

Cercavo un liquido alternativo al solito latte o surrogati; inizialmente volevo centrifugare le mele ed usarne il succo, ma mi spiaceva sprecare tutta quella polpa, così ho provato ad usarle intere (senza buccia e torsolo) e sono venuti buonissimi e profumati, nemmeno ci si accorge della quasi totale assenza di grassi, e la consistenza è ottima.
Potete provarli anche con le pere, e magari la prossima volta studierò come usare il succo d’arancia.

Io ho tradizionalmente guarnito questi pancake con lo sciroppo d’acero, ma come sempre potete sbizzarrirvi negli accompagnamenti, a vostro piacimento.
 
PANCAKE ALLE MELE E CANNELLA
Print
Prep Time
10 min
Total Time
50 min
Prep Time
10 min
Total Time
50 min
Ingredienti
  1. -100 g farina integrale;
  2. -100 g farina 00;
  3. -1 cucchiaino colmo lievito per dolci;
  4. -1/2 cucchiaino bicarbonato;
  5. -2 cucchiaini cannella in polvere;
  6. -2 cucchiai zucchero di canna;
  7. -2 mele (da 200 g l'una);
  8. -2 uova;
  9. -2 cucchiai olio d'oliva;
  10. -burro per cuocere (o olio se intolleranti);
  11. -sciroppo d'acero o miele per servire.
Preparazione
  1. Setacciate in una ciotola le farine, il lievito ed il bicarbonato, unite la cannella e lo zucchero e mescolate.
  2. Sbucciate le mele, togliete il torsolo e fatele a pezzettoni, quindi frullatele.
  3. Unitevi le uova e l'olio.
  4. Unite gli ingredienti umidi a quelli secchi, mescolate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo e mettete in frigorifero a riposare per mezz'ora.
  5. Prelevate l'impasto dal frigorifero, scaldate un padellino a fuoco medio (oppure una padella grande, in modo da farne 4 alla volta, che stiano ben distanziati evitando che si attacchino in cottura e che -nel girarli- non vengano a contatto col lato crudo del vicino) ungetelo con una passata di burro e versate circa mezzo mestolo di impasto (2 cucchiai colmi).
  6. Appena in superficie cominciano a spuntare le bollicine girateli velocemente e fate cuocere per due minuti sull'altro lato.
  7. Fate gli stessi passaggi fino a terminare l'impasto (gli altri li potete tenere al caldo in forno, impostato a 70-80 gradi).
  8. Servite con lo sciroppo d'acero oppure il miele!
One CAKE in a million https://www.onecakeinamillion.com/
Se vi piace la ricetta e se volete rifarla e fotografarla, taggatemi nelle vostre foto di instagram come monioneinamillion !
 
 
 

14 Comments

  • Reply
    Erica Di Paolo
    22 Dicembre 2014 at 8:16

    Hanno un aspetto irresistibile Monica!!!!! Sono un invito all'assaggio. A dirla tutta quell'alberello mi sta dicendo "tuffati!!!" 😀
    Chissà che inebriante sapore. Sei magica Yayetta ^_^
    Buon primo Natale da zia, ti abbraccio forte forte forte.

    • Reply
      onecakeinamillion
      23 Dicembre 2014 at 10:23

      Erica grazie, grazie di cuore, ti mando un abbraccio gigante e ti faccio tanti auguroni!

  • Reply
    Valeria Della Fina
    22 Dicembre 2014 at 10:37

    Questi pancakes mi sanno tanto di colazione del primo gennaio! Come iniziare meglio l'anno?
    Un bacione 🙂

    • Reply
      onecakeinamillion
      23 Dicembre 2014 at 10:23

      Eh si, c'è sempre tempo e spazio per un pancake (anche due) 😉

  • Reply
    Valentina
    22 Dicembre 2014 at 12:43

    Monica <3 dire che sono golosi e invitanti è poco!!! Devono essere buonissimi e poi io non so resistere al binomio mele – cannella 😀 Complimenti e un abbraccio grande, ti auguro uno splendido Natale ricco di amore e belle emozioni. Buone feste, tesoro 🙂 <3

  • Reply
    edvige
    22 Dicembre 2014 at 15:19

    Sono mooolto invitanti ma per me meglio salate..si può spero…. Buona giornata

    • Reply
      onecakeinamillion
      23 Dicembre 2014 at 10:24

      coi pancake si può fare quello che si vuole, basta capire le tecniche di base, poi è tutto uno sperimentare 😉
      Ciao Edvige!

  • Reply
    Lalla
    22 Dicembre 2014 at 17:03

    Troppo belli da vedere per non essere altrettanto buoni e ….mele e cannella non sbagliano mai.
    Però a me quelle fettine di mele essiccate attirano da matti ;-).
    BUON NATALE carissima, che siano giorni serenissimi. :*

    • Reply
      onecakeinamillion
      23 Dicembre 2014 at 10:25

      Eh si Lalla, sono buonissimi, ed è incredibile pensare che non ci siano tanti grassi e niente latte!
      Ti auguro buon Natale e tanti bacioni!

  • Reply
    Francy BurroeZucchero
    22 Dicembre 2014 at 17:15

    Scorrendo la lista ingredienti ho esclamato ad ognuno "ce l'ho!!!" e quindi… mi tocca! 🙂 Buone Feste!!!

    • Reply
      onecakeinamillion
      23 Dicembre 2014 at 10:26

      Sono contenta Francy, ti mando un abbraccio gigante e ti auguro un Natale felice e sereno!

  • Reply
    Giulietta | Alterkitchen
    22 Dicembre 2014 at 17:23

    Ma sai che con le mele non li avevo mai visti? Con le banane, al massimo, ma questa è un'idea geniale, visto che anche in casa mia rimane sempre qualche mela peregrina che attende di essere utilizzata!

    • Reply
      onecakeinamillion
      23 Dicembre 2014 at 10:26

      Mi piace poter realizzare le ricette con quello che ho in casa e quindi questi pancake leggeri sono la dimostrazione che basta provare 😉

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Canederli in brodo