Antipasti/ Easy in 20 minuti/ Intolleranze

Battuto di salmone con kiwi e avocado

Spesso sono le cose più semplici che ci danno maggiore soddisfazione.
Un profumo, un’idea, un abbinamento insolito, una spolverata di ‘quella spezia li, che non so mai come usare‘.
Questa ricetta l’ho ripresa da un libro, Bicchieri Golosi, edito dalla Guido Tommasi, e me ne sono innamorata (oltre che impossessata, come un tesoro prezioso), modificando le proporzioni e aggiungendo una punta d’aneto che col salmone si sposa sempre a meraviglia.
E’ davvero veloce, ma sprigiona dolcezza, acidità e sapidità al punto giusto.
Preparatela come entrèe per una cena e farete una super figura!
Con questa ricetta partecipo per la prima volta al 100% Gluten Free (fri)Day, una bellissima iniziativa di sensibilizzazione sui cibi senza glutine, per imparare nuove alternative e scovare cibi nuovi, sconfiggendo la paura iniziale di chi scopre di essere affetto da celiachia, sentendoci anche noi per un giorno come si sente chi ne soffre tutto l’anno.

Battuto di salmone con kiwi ed avocado

Ingredienti

-200 gr salmone affumicato;
-2 cucchiai maionese GLUTEN FREE (controllate l’etichetta!!);
-1 pizzico d’aneto;
-1 avocado maturo;
-3 kiwi maturi;
-1 spolverata pepe.

Tritate al coltello il salmone, grossolanamente, come se fosse una tartare. Mettetelo in una ciotola e conditelo con la maionese, mescolando molto bene.
Prendete 4 bicchierini e in ognuno ponete 2/3 cucchiai di salmone sul fondo, quindi fate riposare in frigorifero.
Pelate i kiwi e l’avocado, tagliateli a cubetti e metteteli nel bicchiere del mixer ad immersione insieme al pepe, quindi frullate rendendoli lisci ed cremosi.
Prelevate il salmone dal frigo e versate in ognuno dei bicchieri 1/4 del composto di kiwi&avocado, quindi servite subito.

6 Comments

  • Reply
    Emanuela Leveratto
    21 Marzo 2014 at 18:09

    Che ricetta originale! salmone e kiwi non l'avevo mai sentito ^_^

  • Reply
    Forno Star
    21 Marzo 2014 at 21:26

    La ricetta è davvero originale e sfiziosa. L'unico appunto è sulla maionese per ché non tutto ci sono permesse :/ Puoi aggiungere che deve essere garantita gluten free? Grazie ancora, per la tua disponibilità, il tuo entusiasmo e la tua partecipazione! 🙂

  • Reply
    spuntiespuntini senza glutine
    22 Marzo 2014 at 14:16

    Benvenuta tra noi di Gluten free Friday!! Concordo con Stefy…ricettina semplice ed originale! A presto 😉

  • Rispondi a Emanuela Leveratto Cancel Reply