Intolleranze/ Secondi piatti

Spezzatino con cipolle, mele e melagrana

 

Partecipando all’MTC Challenge si scoprono nuove idee, nuovi blog, nuove preparazioni e un sacco di persone brave e capaci.
La prima sfida a cui ho partecipato è stata quella di gennaio, in cui il tema era lo spezzatino (e questa la mia preparazione) e, tra i tanti, uno mi ha colpito in particolare, questo qui.
Mi piacciono i piatti con sapori contrastanti e qui c’è la consistenza della carne, il dolciastro delle cipolle e delle mele (la Renetta mi piace perché se cotta perde la nota acida che la caratterizza, rimanendo soda e profumata, e donando consistenza alle salse) e il croccante-acidulo della melagrana aggiunta all’ultimo momento.

La melagrana ha un colore bellissimo, però non la conosco molto quindi, come tanti cibi ultimamente ho deciso di provarla in una variante di questa splendida ricetta, con l’aggiunta delle cipolle rosse, qualche spezia, e usando la carne di manzo.
Grazie ancora a Cristina P. che me l’ha fatta scoprire!
 
Spezzatino con cipolle, mele e melagrana
 
Ingredienti (2 persone):
 
-400 gr di manzo-muscolo (tagliato a dadoni di circa 2 cm);
-3 cipolle rosse;
-2 cucchiai d’acqua;
-1 bicchiere vino rosso;
-600 ml brodo vegetale caldo (il mio: sedano, carota, cipolla con chiodi di garofano, 1 pomodoro, sale, pepe, alloro, salvia e rosmarino);
-2 mele renette; 
-1/2 melagrana;
-olio, sale e pepe.
 
In una pentola adatta alle lunghe cotture fate rosolare la carne con l’olio e, quando lo è su tutti  i lati, prelevatela dalla pentola e lasciatela riposare coperta.
Tagliate la cipolla grossolanamente.
Mettete un altro poco di olio nella pentola e unitevi la cipolla,, soffriggetela leggermente, quindi unite l’acqua, un po’ di sale e fatela stufare qualche minuto a fiamma media.
Alzate il gas e versate il vino, facendolo sfumare, quindi aggiungete la carne ed i suoi succhi, salate e pepate, versando poi il brodo.
Coprite e lasciate sobbollire per un’ora e tre quarti, quindi togliete la carne e frullate la cipolla col brodo ristretto. Tagliate le mele a tocchetti e, insieme alla carne, mettetele nella pentola.
Fate cucinare ancora 15 minuti e poi spegnete la fiamma; lasciate quindi riposare per 10 minuti.
Servite, preferibilmente in una ciotola o piatto fondo e “spolverate” abbondantemente con una pioggia di melagrana!

 

 

2 Comments

  • Reply
    valentina
    26 Febbraio 2014 at 18:26

    Sapessi io quanti strudel ho visto questo mese da provare a rifare 🙂
    Mi piace molto questa ricetta, e poi è anche in tema con la sfida di questo mese per via delle mele 😉
    ciao!

    • Reply
      onecakeinamillion
      27 Febbraio 2014 at 7:17

      Ormai l'MTC è una droga, positiva, ma inesauribile 😉
      Ora attendiamo i giudizi e la prossima sfida!

    Rispondi a onecakeinamillion Cancel Reply